top of page

EASI nel weekend impegnato con sei equipaggi fra 108° Targa Florio e 6° Rally della Valpolicella

08.05.2024 – In questo weekend la scuderia EASI sarà presente in due campi gara con sei equipaggi: i portacolori EASI correranno al 108° Targa Florio, valido come terza prova del Campionato Italiano Assoluto Rally Sparco, del Campionato Italiano Rally Promozione e del Campionato Italiano Assoluto Rally Due Ruote Motrici (coefficiente 1,5), e al 6° Rally della Valpolicella, seconda gara della Coppa Rally di Zona 4. Entrambe si corrono venerdì 10 e sabato 11 maggio.


108° TARGA FLORIO

Andrea Crugnola e Pietro Elia Ometto, campioni italiani in carica, saranno al via su una Citroën C3 Rally2 del team FPF Sport. Dopo l’errore del Rally Regione Piemonte che li ha fatti uscire dalla top ten assoluta, i due occupano la terza posizione nella classifica del Campionato Italiano Assoluto Rally Sparco e vogliono sfruttare la gara per riportarsi in testa. I due hanno vinto il Targa Florio nel 2020 e nel 2023.


Ritorno nel Campionato Italiano Rally Promozione per Nicola Sartor e Lorenzo Mattucci. I due, che saranno al via con una Skoda Fabia Rally2 evo di Delta Rally, dopo aver saltato la trasferta del Rally Regione Piemonte sono ottavi nella classifica di campionati, forti del quinto posto ottenuto alla gara d’apertura del campionato al Rally Il Ciocco. Per i due sarà la prima volta al Targa Florio.


Quinta presenza nella gara siciliana per Giorgio Cogni e Simone Brachi, in gara su una Peugeot 208 Rally4 curata dal team GF Racing. Cogni oggi occupa la terza piazza nel Campionato Italiano Assoluto Rally Due Ruote Motrici forte della seconda piazza conquistata al Rally Regione Piemonte, suo primo impegno nel campionato. L’anno scorso qui Cogni ha centrato la sesta piazza nel CIAR 2RM.


6° RALLY DELLA VALPOLICELLA

Comincerà dal 6° Rally della Valpolicella la stagione nella Coppa Rally di Zona 4 di Nicola Dall’Osto e Silvia Croce, reduci dal terzo posto di classe N3 al Rallye Elba che ha aperto l’International Rally Cup. Per i due, l’anno scorso vincitori di classe all’interno della Coppa Italia, sarà la prima esperienza in Valpolicella: correranno su una Renault Clio RS N3.


Prima esperienza nella CRZ 4 per Matteo Busin, al via con Federico Casa su una Peugeot 106 N2 curata dal team Autocar. Il pilota, che quest’anno ha cominciato la sua stagione alla Salita del Costo con un secondo posto di classe N-S/1600, tornerà su una N2 in un rally a distanza di nove anni dalla sua unica esperienza, al 6° Rally Ronde Città del Palladio.


Filippo Dall’Osto sarà al via con Giulia Dai Fiori a bordo della sua Citroën DS3 R3T. I due, che l’anno scorso hanno colto il secondo posto nella CRZ 3 in classe RSTB 1.6 Plus, cominceranno la loro prima stagione intera in classe R3: l’anno scorso hanno vinto quella categoria al termine del Rally Città di Schio.


Comments


bottom of page