top of page

Altra vittoria per Easi al 107° Targa Florio

È arrivata la terza vittoria nelle prime tre gare del Campionato Italiano Assoluto Rally per Easi srl, la scuderia capitanata da Carlo Colferai e Alice Mosele. L’alloro lo hanno portato a casa Andrea Crugnola e Pietro Elia Ometto, che sulla Citroen C3 Rally2 di FPF Sport sono riusciti a conquistare la terza vittoria consecutiva nella massima serie del rallismo italiano. In questo modo il pilota di Varese ha esteso la sua leadership nel campionato, che ora guida con 76 punti e ben 33 di vantaggio sul suo inseguitore più vicino, Fabio Andolfi. Crugnola ha finalizzato al meglio un weekend ottimo, che non ha tralasciato la vittoria nella Power Stage che assegnava tre punti extra e la vittoria complessiva di cinque prove speciali sulle nove in programma.


Ha chiuso appena fuori dal podio dei piloti iscritti al Campionato Italiano Rally Promozione un altro alfiere Easi, Andrea Mazzocchi: insieme a Silvia Gallotti, il pilota piacentino ha chiuso al quarto posto la trasferta siciliana ad appena 14”2 dal terzo gradino del podio su una Citroen C3 Rally2 gestita da FPF Sport. La sua prestazione è stata ottima soprattutto nelle ultime prove speciali della gara, e così i due hanno dimostrato la loro crescita costante. La classifica li vede ora al sesto posto con 24 punti.


Trasferta sfortunata quella di Gabriel Di Pietro e Andrea Dresti, che su una Peugeot 208 Rally4 curata da Vieffecorse al Targa Florio partecipavano alla loro seconda tappa del Campionato Italiano 2 Ruote Motrici. Nonostante due buoni terzi posti colti nella prima e nella seconda prova e la vittoria della terza prova speciale che li avevano fatti salire al secondo posto nella classifica del campionato, i due sono incappati in una toccata che li ha costretti al ritiro. Ora sono quarti in campionato con 12 punti.


Per Crugnola e Di Pietro il prossimo appuntamento di campionato sarà quello con il Rally San Marino, previsto per il weekend del 18 giugno. Mazzocchi tornerà in scena invece al Rally di Roma Capitale, che si correrà nel weekend del 30 luglio: sarà valido anche per il campionato europeo.

留言


bottom of page