top of page

Sono sei i portacolori EASI al 44° Rallye San Martino di Castrozza e Primiero. Crugnola al 60° Rally Valli Ossolane con la Impreza

12.06.2024 – EASI si presenta al via del 44° Rallye San Martino di Castrozza e Primiero, quarta prova del Trofeo Italiano Rally e terza della Coppa Rally di Zona 4, con cinque equipaggi, mentre un altro è al via 14° Historique Rallye San Martino di Castrozza: la gara si correrà venerdì 14 e sabato 15 giugno. La scuderia è impegnata anche al 60° Rally Valli Ossolane, in programma sabato 15 e domenica 16 giugno.


44° RALLYE SAN MARTINO DI CASTROZZA E PRIMIERO

Rudy Andriolo e Manuel Menegon, dopo la foratura che li ha tolti dai giochi per la vittoria al 40° Rally della Marca, tenteranno di rilanciarsi nella CRZ 4 a bordo di una Skoda Fabia Rally2 evo del team Delta Rally. Il pilota di Asolo sarà alla settima presenza alla gara trentina: il miglior risultato è l’ottavo posto dell’anno scorso.


Leonardo Cesaro correrà per la prima volta in Rally4 a bordo della Peugeot 208 gestita da SMD. Al suo fianco avrà Janira Chialina. Per Cesaro si tratta del debutto stagionale e del ritorno sull’asfalto a un anno di distanza dall’ultima volta, ancora a San Martino. In quell’occasione aveva guidato un’altra trazione anteriore, una Peugeot 106 Maxi K10.


Dopo la vittoria di classe ottenuta al Rally della Marca, Elia Signor e Luca Altoè tornano in gara sulla Renault Clio Rally5 del team FR New Motors. Per Signor si tratterà della prima partecipazione al San Martino, ma con appena una gara disputata oggi occupano la seconda piazza di classe nella CRZ 4.


Roberto Scopel e Andrea Prevedello non cambiano auto e team per il ritorno in gara dopo il Marca: i due saranno al via della gara trentina sulla Renault Clio Williams A7 curata da RS Service dopo aver colto la seconda piazza di classe a Valdobbiadene. Sarà la terza presenza per Scopel: nel 2013 aveva vinto la FA7, nel 2017 aveva chiuso quarto di R3C.


Nicola Dall’Osto e Federica Gilli proseguiranno la loro stagione nella CRZ 4 a bordo della loro Renault Clio RS N3. Dopo i terzi posti del Rallye Elba e del Rally Internazionale del Taro, Dall’Osto vuole migliorare la quinta piazza ottenuta al termine del Rally della Valpolicella partecipando per la seconda volta in carriera al San Martino: l’anno scorso è arrivato un ritiro.


14° HISTORIQUE RALLYE SAN MARTINO DI CASTROZZA

Matteo Bergamo e Giorgio Simioni saranno per la terza volta in carriera alla gara trentina. Il loro miglior risultato è il quinto posto di due anni fa, ma qui torneranno sulla Ford Sierra RS Cosworth 4x4 a tre anni di distanza dall’ultima volta, proprio a San Martino. L’auto sarà gestita da


60° RALLY VALLI OSSOLANE

Per la prima volta in carriera, Andrea Crugnola salirà su una Subaru Impreza 555: lo farà con accanto Luca Succi e gareggerà nella terza prova della Coppa Rally di Zona 1. Per lui sarà la terza presenza al Rally Valli Ossolane, che ha vinto nel 2017.


Comments


bottom of page